Ελληνική Έκδοση
 
     
 

La lingua italiana, detta in principio Volgare,  nasce tra il XIII e il XIV secolo dal genio di alcuni dei più grandi poeti e prosatori di tutti i tempi: Dante Alighieri, Francesco Petrarca e Giovanni Boccaccio. L’Italiano si evolve nei secoli, fino ai nostri giorni, senza però mai perdere le sue qualità originarie e fondamentali: musicalità, eleganza, flessibilità e ricchezza di vocabolario.

 
 

La lingua italiana viene considerata molto utile, e a volte indispensabile, per accedere al mercato del lavoro greco. Infatti l’Italia è il principale partner economico della Grecia. Il commercio, il turismo e il settore energetico legano oggi le due sponde dello Ionio come non accadeva dai tempi della Magna Grecia.

 
 

Valerio Bellunato è insegnante d’ italiano e impartisce lezioni d’ italiano, negli ultimi anni , ad Atene.

 
 

 

 
 
 

Latest version of Flash Player is required. To download click here.